BRIFF

briff

AIACE Brindisi - Associazione Italiana Amici Cinema d’Essai, in collaborazione con la Provincia di Brindisi, nell’ambito del progetto europeo Interreg III A Italia/Albania, per la protezione e valorizzazione dei beni culturali, ha organizzato la prima edizione del BRIFF, Brindisi International Film Festival, svoltosi dal 5 al 7 luglio 2007 presso il Monumento al Marinaio d’Italia, nel Porto di Brindisi.

230 cortometraggi da 33 Paesi del mondo, il regista Gianni Amelio come ospite d’eccezione ed un nutrito carnet di eventi speciali, questi gli ingredienti del nuovo Brindisi International Film Festival, un evento di respiro internazionale e dalla forte connotazione culturale, riservato alla settima arte.
Ideatore e Direttore Artistico, il regista brindisino Simone Salvemini.
Il BRIFF – Brindisi International Film Festival si propone di valorizzare e promuovere la diffusione, la conoscenza e la fruizione del cinema indipendente italiano ed internazionale, favorendo lo scambio e il confronto tra espressioni artistiche appartenenti a differenti culture e incoraggiando i giovani alle professioni dello spettacolo. Il festival pone particolare attenzione alle cinematografie dell’area del Mediterraneo, ospitando ogni anno un paese differente per metterne in risalto le caratteristiche culturali. Per la prima edizione il paese ospite è stato l’Albania.
Una scelta quasi obbligata per la vicinanza geografica e culturale, oltre che “costiera” della realtà balcanica e per la storia comune delle due rive mediterranee.
L’orientamento tematico della rassegna prevede la selezione di opere che trattino argomenti legati al sociale, ai diritti umani, all’immigrazione, al dialogo tra i popoli.
BRIFF è un Festival che si affaccia sul mare, localizzato nel cuore del Mediterraneo, nel punto geograficamente più vicino del nostro Paese alla penisola Balcanica: Brindisi, porta d’Oriente e storicamente approdo preferenziale dei flussi migratori.
Proprio per questo la conduzione delle tre serate è stata affidata ad una simbolica coppia di presentatori, lo stimato attore e showman pugliese Antonio Stornaiolo e la presentatrice albanese Rudina Magjistari.
Le proiezioni si sono svolte tutte nel suggestivo parco del Monumento Nazionale al Marinaio d’Italia (1933), a pochissimi metri dal mare del porto, sulla riva "Posillipo" del quartiere Casale. Il Monumento al Marinaio è il simbolo più rappresentativo della città, specchio ideale della sua identità.
Per l'occasione, un servizio di navetta via mare dell’STP (Società Trasporti Pubblici) ha collegato il centro della città (Viale Regina Margherita) con la frazione Casale per agevolare la partecipazione del pubblico dei cittadini e dei turisti.
Le tre serate del festival hanno fatto registrare una media di 1.000 spettatori al giorno.

briff01
briff02
briff03
briff04
briff05
briff06
briff07
briff08
briff09
briff10
briff11
briff12

Cineforum e rassegne tematiche, presentazione di libri

Cineforum e rassegne tematiche, presentazione di libri

Produzioni Audiovisive

Produzioni Audiovisive

Organizzazione di festival, convegni in ambito cinematografico

Organizzazione di festival, convegni in ambito cinematografico

 

AIACE|BRINDISI - Via XX Settembre 101, 72100 Brindisi - CF: 91043660744 - Tel/Fax: 0831 568363